Cambio rublo: costo vita San Pietroburgo nel 2015

cambio rublo San Pietroburgo 2015
Foto di Benedetto Buono

Cambio rublo: vista la persistente popolarità del mio post “Il vero costo della vita a San Pietroburgo“, è arrivato il momento di fare un aggiornamento annuale.

Ecco quindi i dati di luglio 2015, che potete raffrontare con quelli di maggio 2014 e quello che ho speso nel mio viaggio a fine luglio 2013.

Nell’ultimo anno, complice la guerra in Ucraina e le conseguenti sanzioni verso la Russia, oltre che i casini perenni in Medio Oriente, con conseguente abbassamento del prezzo del petrolio, che danneggia molto l’economia russa, il rublo, la moneta russa, si è svalutato moltissimo.

Cambio rublo: i costi a San Pietroburgo nel 2015

A febbraio 2015 1 Euro è arrivato a valere 80 rubli, prima di scendere a 53 ad Aprile e assestarsi a sui 60 (62,3 al 3 luglio). A dicembre 2015 il cambio rublo euro è risalito fino a 70 circa per 1 euro. Nel 2014 il cambio è variato tra 45 e 50 rubli, quindi al momento il rublo è comunque deprezzato di più del 25%.

Ovviamente i prezzi si sono dovuti adeguare e il tasso medio di inflazione del 2015 è stato del 15%, che è comunque decisamente meno del deprezzamento del rublo, il che vuol dire che chi viene da fuori, la Russia è diventata più conveniente.

L’indice di Numbeo è infatti sceso quindi a 47,32, dal 58,98 del 2014, mentre per Expatistan, costi San Pietroburgo 2015 è il 39% più economica di Milano (era il 27% nel 2014), e sempre del 39% di Roma (era 28%).

Vi rimando a questi siti e agli altri linkati nel mio report del 2014 sul costo della vita a San Pietroburgo, per i dettagli sui vari prezzi.

Cosa vedere a San Pietroburgo

Le mie foto di San Pietroburgo

Il clima e il meteo di San Pietroburgo

Una risposta a “Cambio rublo: costo vita San Pietroburgo nel 2015”

Rispondi