Cosa fare a Kaliningrad? Dove mangiare, dormire

cosa fare a Kaliingrado
Kaliningrado, Pixabay

Kaliningrad, l’enclave russa nel cuore dell’Europa, oggi è una città di fondamentale importanza strategico militare. Ma l’antica Konigsberg è anche ricca di storia e cultura ed è considerata la capitale della birra russa.  

Cosa fare a Kaliningrad? Dove dormire, mangiare? Se si fosse qualificata, l’Italia avrebbe giocato qui una una partita? Abbiamo tutte le risposte.

Cosa fare a Kaliningrad

La regione di Kaliningrad detiene il 90% della produzione mondiale di Ambra. Quindi una visita al Museo dell’Ambra ci può stare anche senza Angiolini, piuttosto anzichè no.

Tra le principali attrazioni turistiche di Kaliningrad sono il Curionan Spit, quella striscia di terra tra l’Oceano e la mega laguna che copre quasi tutta la costa lituana.  Essendo un porto di portata importante, spicca il Museo del Mondo dell’Oceano, di cui fa parte il famoso Sottomarino B-413 Sotomayor.

Per gli amanti del lusso il must è il quartiere prussiano storico, ristrutturato e rinominato Fishing Village. Qui, (dentro il Faro!) si trova anche il famoso ristorante francese Madame Boucher, i cui interni sono arriccchiti da artifatti storici.

A 35 minuti da Kaliningrad c’è l’ex paese di pescatori di Zelenogradsk, che adesso ospita l’ingresso del Parco del Kuronian spit, la foresta di pini e soprattutto una spiaggia nudista.

Il che ci porta al fattto che Kaliningrad ha dato i natali alla mitica Tatiana Kalinina Kaliminikia, la cui casa è purtroppo andata distrutta, anche se ricostruita in copia fedele in un luogo segreto in Kalimantan.

Kaliningrad

Dove mangiare a Kaliningrad

Il ristorante n1 secondo i lettori di TripAdvisor è Britannica, un pub inglese..lascia perdere dammi retta.

Vale la pena invece Borsch & Salo, dove fanno ottimi Vareniki e Pelmeni (i ravioli ripieni) e si vanta della miglior aringa della città. Prezzi economici.

Nello stesso edificio si trova anche Khmel (la parola russa per luppolo), ristorante e soprattutto birreria, con birre auto prodotte, molto popolare per il pranzo.

Un altro posto dove bere buona birra senza dissnguarsi è lo Yeltsin Pub, dedicato all’ex Presidente Boris, che propone ben 16 tipi di birre artigianali.

Per provare la cucina tradizionale, vicino al già citato sfarzoso Madame Boucher, c’è Hofbur, il ristorante del prestigioso Kaiserhof Hotel del Kaiser.

Il bar fighetto dove bere e farsi vedere è l‘Ulitsy.

Altre opzioni sono Ashman Park,  Mushkino, Frau Fisher, Fish Club e Moskva-Berlin.

Kaliningrad lighthouse
Kaliningrad, il Faro

Dove dormire a Kaliningrad

Come spesso in Russia, gli alloggi più convenienti sono gli appartamenti, spesso di eccellente qualità prezzo. Tra le strutture che hanno avuto il rating più alto, ci sono Cozy39, Apartments Gala , U Tanka Apartment on Bankovskaya 12a e Apartment Korolevskie Vorota.

Gli Hotel più popolari sono l’Hotel Tchaikovsky e Cherepaha. Per chi non bada a spese, i più lussosi sono l’Hotel Kaiserhoff e il Ubilejny-Lux Hotel.

Per i viaggiatori low cost invece ottime notizie: gli ostelli con eccellenti recensioni sono tanti. Tra questi, i top sono  l’Hostel Suffix, l’ Hostel Papa House,  Hostel Rus Kaliningrad, e soprattutto il mitico KoikaGO Hostel.

Cancello del Re di Prussia

Il costo della vita a Kaliningrad

Data la sua posizione, Kaliningrad è abbastanza cara per gli standard russi. Comparata a Mosca, è più economica del 16%, anche se il potere d’acquisto di chi lavora qui è ben del 31% inferiore. Rispetto a San Pietroburgo, i prezzi sono lievementi inferiori, del 9% circa.

Libri su Kaliningrad

Per chi viaggia in questa affascinante città, raccomandiamo la guida Kaliningrad, Danzica e dintorni. Viaggio sul confine russo-polacco.

Qui invece le migliori guide di viaggio in Russia.

Rispondi