Costo della vita a San Pietroburgo

San Pietroburgo metro
A San Pietroburgo c’è la stazione metro più profonda del mondo

A fine luglio 2013 ho visitato San Pietroburgo per 3 giorni, con una speciale crociera della St. Peter’s line che permette di passare 72 ore in questa città meravigliosa senza avere bisogno del visto di entrata in Russia.
Data la popolarità in google di questo post, ho fatto una ricerca sul web per aggiornare i prezzi  nel 2014, raccogliendo i dati aggregati di siti specializzati nel “costo della vita”.
Il vero costo della vita a San-pietroburgo

E vista la consistente  popolarità, c’è stato un secondo aggiornamento:

Cambio rublo: costo della vita nel 2015

Onestamente, consiglio di leggere gli aggiornamenti, molto più dettagliati di questa nota spese.

Pur non essendo economica come altri posti dell’Europa dell’Est, ho trovato comunque San Pietroburgo economico per quello che offre, e non solo perché è meno cara di Mosca e di molte altre metropoli europee.

Ecco quello che ho speso in questi 3 giorni, dal 24 al 26 luglio 2013

San Pietroburgo budget

Crociera Helsinki-St Petersbourg con due notti sulla nave in cabina doppia: 220 € 

(era altissima stagione e abbiamo comprato all’ultimo momento, i prezzi in genere sono molto più bassi)

Taxi Ferry-Ostello (Ciakosvskaia): 400 per 30′ un affare
Viaggio in metro: 28 (27 con la speciale carta che costa 50r)
Hydroferry to Peterhoff: 1100 A/R (600 solo andata)
Ingresso Peterhoof Gardens: 450
Summer garden: Free
Ostello Backpackers Republic, dormitorio da 8 letti: 800R a notte
Cena Krokodile bar piatti tipici: 600
Cena Ristorante Baku: 500
Pranzo Ristorante Peterhoff: 550
Eurasia sushi chains: 500 (ottimo, soprattutto se fai la tessera che costa 400 x3 e ti fa risparmiare il 50%)
Caffè americano in Coffee days chain: 160 (troppo caro)

1€=43 Rubli nel luglio 2013

San Pietroburgo in 12 foto

2 pensieri riguardo “Costo della vita a San Pietroburgo”

Rispondi